statistiche accessi Vittoria della Mazarese contro il Dolce Onorio Marsala – Mazara Sport
Connect with us

Calcio

Vittoria della Mazarese contro il Dolce Onorio Marsala

Nel campo di calcio di Paceco a porte chiuse è iniziata puntualmente alle 15.30 la partita di Campionato d’eccellenza tra il Dolce Onorio Marsala e la S.C. Mazarese.
Un inizio difficile a causa del caldo anche per il Marsala che ha avuto le dimissioni del suo allenatore qualche giorno fa e che si presenta con qualche nuovo acquisto e senza allenatore in panchina ma con tanta voglia di riscatto e di gioco.
Nel primo tempo la partita è concentrata tutta nel campo della Mazarese che a tutti i costi cerca di mettere la palla in rete con grande attacco.
Anche il Marsala cerca di controattaccare riuscendo a spostare per qualche episodio la palla nella loro area di gioco.
Ben 4 punizioni sono state battute in area Marsalese con 2 sbagli di tiro e 2 parate da parte di Valenti. Anche la Mazarese si guadagna molte occasioni sfiorando per due volte la porta. Al 30′ viene ammonito Corso per un fallo commesso a Jarju ed al 35′ ammonito Muyala del Marsala. Palla molto ribattuta tra un’area e un’altra con buone parate da entrambe le parti.
Durante il primo tempo il gioco è spostato quasi tutto in area Mazarese.
Al 40′ esce Garziano del Marsala ed entra Figuccia.
Dopo un fallo dato alla Mazarese e battuto dal portiere la palla finisce al 43′ sotto la porta del Marsala e con una palla messa in mezzo da Testa goal di Cortese.
Nel secondo tempo rientrano in campo le squadre con la Mazarese cambiata di forma in quanto Bono in panchina e in campo Angileri.
L’intero secondo tempo viene giocato con forza da entrambe le squadre ribattendo la palla in entrambe le aree anche se il Marsala nonostante la sua iniziale fragilità, si dimostra pieno di grinta ed energia dando molto filo da torcere alla Mazarese che rallenta il suo gioco.
Molte le porte mancate da entrambe le squadre.
Al 60′ per la Mazarese entrano Khaled ed Enea ed escono Caracci ed Erbini. Al 65′ viene ammonito Cusumano del Marsala per fallo ad Angileri. Ottime sono state le prestazioni invece di Valenti che riesce a parare molte palle. Al 75′ dopo un calcio d’angolo battuto da Sekkoum la palla viene messa in rete da Modou con un colpo di testa.
All’80’ la Mazarese sostituisce Cortese e Testa con Alagna e Cristaldi.
Seppur con un po di fatica vista la grinta non aspettata del Marsala, la Mazarese si porta a casa la vittoria di questa seconda giornata con un 0 a 2 in suo favore consapevole che il lavoro da fare all’interno della squadra è ancora tanto.

FORMAZIONI
MAZARESE all. Giovanni Iacono
1.Valenti, 2.Caracci, 3.Corso, 4.Modou, 5.Priola, 23.Giardina, 7.Erbini, 8.Sekkoum, 9.Cortese, 10.Bono, 18.Testa
RISERVA
12. Giacalone Vito, 13.Enea, 14. Calamia Kevin, 15. Angileri, 16. Khaled, 17. Perrone, 11. Cristaldi, 19.Gambina, 20. Alagna.
MARSALA
1. Bevilacqua, 2. Meo, 13. Jarju, 4. Muyala, 5. Bosco, 6. Paladino, 7. Garziano, 8. Cusumano, 9. Carovana, 10. Passanante, 11. Arini.
RISERVA
14. Figuccia, 15. Genna.
Arbitrano Rosario Zangara (Palermo)
Lorenzo Biunda (Trapani)
Davide Maria Sammartano (Marsala)
Resp. Ufficio Stampa e Comunicazione
S.C. Mazarese

Condividi

Seguici su Facebook

Advertisement

More in Calcio