statistiche accessi Termina 4 a 2 il match tra Mazarese vs Parmonval – Mazara Sport
Connect with us

Calcio

Termina 4 a 2 il match tra Mazarese vs Parmonval

Parte in grande vantaggio la Mazarese che si vuole imporre sulla squadra avversaria e già al 1′ si guadagna un calcio d’angolo e grazie a Seckan che tocca il pallone d’istinto e riesce a farlo entrare sul lato sinistro della porta. Azioni molto insistite nei primi 10 minuti da parte della Mazarese che appare davvero molto tonica mettendo sotto la Parmonval. All’11 si impone Carioto capocannoniere del campionato ma grazie a Modou ed alla difesa Mazarese non riesce a portare a buon fine l’azione. Al 12′ trema il “Nino Vaccara” per una delle occasioni più ghiotte con un tiro di Seckan che mette al centro un pallone davvero facile ma Testa sbaglia il tiro e lo manda sopra la traversa. Al 16′ un pasticcio di Tarantino portiere della Parmonval che dopo essersi fatto passare la palla si trova Seckan davanti e se la fa sfuggire mettendo Seckan solo davanti la porta che con la sua doppietta porta i gamberi in netto vantaggio.Totale controllo della partita da parte degli uomini di Iacono. Al 23′ continuano le occasioni per i giallo-rossi che dopo uno scambio di palla tra Testa ed Erbini quest’ultimo manda la palla un po più alta della traversa avversaria. Davvero poche le occasioni per gli ospiti che però al 26′ si vedono regalati un autogol da parte di Modou che si trova solo in porta con la palla tra le gambe sbagliando di brutto la direzione della palla che sfortunatamente va in rete. Dopo ben mezzo’ora di dominio della partita al 36′ un’altra sfortuna per la Mazarese che dopo un tiro di Serio per sviare la palla Priola la manda erroneamente in porta. Seckan prova a recuperare e da solo davanti il portirere fallisce il colpo mandando la palla leggermente fuori dalla porta. Al 41′ il dominio della partita resta alla Mazarese seppur il bianco-blu Marchese prova un tiro avendo lo specchio della porta libero ma fallisce ed al 42′ grazie all’aiuto di Elton, Testa sbaglia il tiro mandando nuovamente la palla sopra la traversa ma ripete l’errore al 44′ dopo un passaggio di Erbini.

Secondo tempo iniziato pericoloso con al 3’st una bella occasione per la Mazarese e subito dopo invece Serio che da solo davanti De Miere sbaglia il tiro. Al 5’st è Elton che ha agganciato divinamente il pallone superando l’avversario ed ha tirato una botta tremenda prendendo però il palo. All’8’st gol difficile per Davide Testa che si guadagna divinamente una rete recuperando così gli errori fin qui commessi. Al 12’st ottimo l’aggancio di Testa che da il pallone ad Angileri che manda la palla nelle mani del portiere. Al 14’st ancora Serio arriva davanti De Miere che davvero in maniera perfetta blocca il pallone. 21’st pericolosissimo Carioto a distanza ravvicinata ma è bravissimo Modou a deviare la palla togliendo ogni pericolo. 26’st doppio lancio di Carioto che per fortuna sbaglia andando oltre la porta. La Mazarese al 37’st si riprende il possesso della partita ed è lo stesso Priola che prima aveva fatto autogol, a mettere in rete la palla sorpassando il portiere Tarantino. Al 42’st aggressiva irruzione della Mazarese che cerca un altro gol ma viene bloccata dalla difesa della Parmonval che perde momentaneamente il portiere infortunato ed è Cincotta che prende il posto di Tarantino. Al 47’st ancora una volta per poco la Mazarese rischia con Carioto che supera De Miere prendendo il palo della porta. Dopo 4 minuti di recupero finisce il match.

S.C. MAZARESE all. Giovanni Iacono
1 De Miere, 2 Cicala, 3 Priola, 4 Sekkoum, 5 Modou, 23 Giardina (Calamia st), 7 Erbini (Angileri 11’st), 8 Corso, 19 Seckan (Russo 40’st), 10 Elton (Cristaldi 27’st), 11 Testa (Perrone 18’st).
A disposizione:
12 Giacalone, 13 Di Gregorio, 15 Salah, 16 Lentini.

PARMONVAL all. Marco Aprile
1 Tarantino, 2 Calandra (Famà 38’st), 3 Cincotta, 4 Corrao (Gatto 23’st), 5 La Mattina, 6 Mansueto (Serio 26′), 7 Marchese (Spicuzza 23st), 8 Morello, 9 Carioto, 10 Rappa, 11 Caronia.

A disposizione:

12 Cusimano, 14 Montemedio, 15 Sanalitro, 18 Miranda, 19 Favata.

MARCATORI: Seckan, Modou. Priola, Testa.

NOTE: Ammoniti: Modou (Maz), Morello (Par),

Arbitrano: Lorenzo Massari (Torino), Vito Bonasorte, Pietro Fardella

Condividi

Seguici su Facebook

Advertisement

More in Calcio