statistiche accessi Termina 2 a 4 il match tra Mazarese vs Dolce Onorio Marsala – Mazara Sport
Connect with us

Calcio

Termina 2 a 4 il match tra Mazarese vs Dolce Onorio Marsala

Partita di fuoco al “Nino Vaccara” di Mazara del Vallo.

La Mazarese è partita subito forte mettendo in difficoltà il Marsala e con un buon gioco già dai primi minuti. Dopo 5 minuti Davide Testa da poco rientrato in campo a seguito dell’infortunio tenta una buona azione. Molto fairplay in campo Gioco quasi sempre spostato in area marsalese. Al 10 minuto con un po di incertezza della mazarese il Marsala cerca di andare in vantaggio ma non va a buon fine. Subito dopo Sekkouk su un contro balzo manda la palla davanti la porta parata di fortuna di Furnali. 12′ Testa per poco non anticipa Furnali eludendo la linea dei difensori. Al 16′ calcio di punizione per il Marsala battuto da Foglia e consecutivo fuorigioco. Al 19′ il mazarese Rosella che però è capitano del Marsala porta in vantaggio la sua squadra con un errore di distrazione della difesa mazarese e trovandosi a tu per tu con Giordano. Gol arrivato in un momento dove la Mazarese domina la partita e cerca da subito di riprendersi ma al 21′ dopo non poco altro gol di Rosella per il Marsala eludendo ancora una volta la difesa e trovandosi nuovamente a tu per tu con il portiere Mazarese. Al 22′ calcio di rigore in favore della Mazarese per Elton battuto da Fricano e parato perfettamente da Furnali. Al 32′ calcio d’angolo per la Mzarese con palla sola davanti la porta ma sembra non riuscire proprio ad entrare nella porta della vicina Marsala. 34′ doloroso per la Mazarese con Testa che riesce a mandare la palla leggermente sopra la traversa. Al 37′ dopo un calcio d’angolo altro gol inaspettato di Gargey del Marsala per un ulteriore errore del portiere mazarese Giordano. 41′ girata di Testa su lancio di Eltone ma niente da fare per i gamberi. Mazarese con davvero tante opportunità al 42′ con Elton che davanti la porta non riesce a mettere dentro la sfera. Dopo un minuto di recupero si chiude con grande vantaggio per il Marsala che spiazza inaspettatamente i giallo-rossi mazaresi.

Secondo tempo- da subito la Mazarese cerca di recuperare ma per tre volte nel giro di pochi minuti la palla arriva davanti la porta marsalese ma non riesce proprio ad entrare. Al 7’st sempre per lo stesso identico motivo, Gargey trovandosi da solo contro Giordano mette la palla in rete portando la sua squadra a ben 4 gol. La Mazarese davvero irriconoscibile con buon gioco e tante opportunità ma errori difensivi che hanno compromesso l’intera partita. Al 15st’ espulso il presidente Giacalone che per due volte stava dando dei consigli ai giocatori non rivolgendosi all’arbitro ma decide ugualmente di espellerlo dal campo. Al 16’st gol di Seckan che finalmente sblocca il risultato della partita portando ad 1 gol la Mazarese davvero sofferente. Davvero tanta sfortuna oggi per la Mazarese che al 20’st becca un palo. 23’st calcio di punizione per la Mazarese davanti la porta che per pochi centimetri sfiori il primo palo della porta marsalese. Al 25’st pasticcio del Marsala che fa guadagnare un ulteriore calcio di rigore alla Mazarese battuto da Seckan che riesce in maniera sublime a mandare la palla in rete facendo doppietta e far guadagnare un altro punto alla sua squadra. Grande incoraggiamento del pubblico che crede nel buon esito della partita. Arbitraggio particolare che al 30’st espelle il medico dei gamberi dott.Arena solo perchè desiderava intervenire per un giocatore mentre illeso lo staff marsalese che più volte sfoga l’ira con pugni alla panchina. 35’st buona la palla di Fricano che però risulta essere troppo lunga. E quando tutto sembra finito al 44’st la Mazarese riesce ad avere un altro calcio di rigore sempre battuto da Seckan ma purtroppo parato da Furnali. Dopo qualche altra azione della mazarese e ben 5 minuti di recupero finisce 2 a 4 il match con il Marsala.

MAZARESE all. Giovanni Iacono

1 Giordano, 2 Cicala (14’st Di Gregorio), 23 Giardina, 4 Sekkoum (1 st Angileri), 5 Calamia, 6 Corso, 7 Erbini (14’st Perrone), 8 Fricano, 9 Seckan, 10 Elton, 11 Testa(14’st Cristaldi)

A disposizione: 12 De Miere, 13 Omar, 14 Ferrara, 16 Salah, 17 Russo, 18 Cristaldi, 19 Perrone, 3 Di Gregorio.

MARSALA all Salvatore D’Angelo

1 Furnali, 2 Meo, 3 Leto (Keta 30’st), 4 Drame, 5 Muyala, 6 Ferraro, 7 Spillo, 8 Foglia, 9 Gargey (Pellegrino 30’st), 10 Rosella, 11 Figuccia.

A disposizione: 12 Figlioli, 13 Arini, 14 Keta, 15 Pellegrino, 16 Giacinto, 17 Bellomonte, 18 Genna

Arbitri: Pierpaolo Longo di Catania (Bensorte-Principato)

MARCATORI: Rosella, Gargey, Seckan,

NOTE: Ammoniti: Spillo (Mars.17′), Cicala (Maz.30′), Rosella (Mars, 4′ st), pres. Giacalone (Maz. 12st), Corso (Maz.18’st), Leto (Mars. 22’st), Meo (Mars.44st’)

Espulso: pres. Giacalone, dott. Arena. , Muyala (Mars)

Arbitro: Pierpaolo Longo di Catania (Bensorte-Principato).

Condividi

Seguici su Facebook

Advertisement

More in Calcio