statistiche accessi Mazara, il 91026 FIGHT CLUB si veste di azzurro. Conquistate 2 medaglie d’oro e una di Bronzo ai Campionati Italiani – Mazara Sport
Connect with us

Kick Boxing

Mazara, il 91026 FIGHT CLUB si veste di azzurro. Conquistate 2 medaglie d’oro e una di Bronzo ai Campionati Italiani

Il Rendoki Dojo 91026 Fight Club di Mazara del Vallo conquista 2 medaglie d’oro ed una medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Assoluti di Kickboxing della FEDERKOMBAT (federazione italiana kickboxing – muay thai – shoot boxe – savate – sambo) tenutisi la scorsa domenica 16 maggio al Palatorrino di Roma.
Vito Ferrantello vince semifinale e finale e diventa Campione Italiano cat. junior LK 63,5KG. Nicola Fiume vince semifinale e finale e diventa Campione Italiano cat. junior K1 67kg.
I due giovani fortissimi atleti con ogni probabilità vestiranno la maglia azzurra e rappresenteranno l’Italia ai prossimi Campionati Mondiali che si terranno a novembre in Montenegro.
Samuele Pace si ferma in semifinale conquistando il bronzo nella cat. senior LK 67kg.

” Sono contentissimo per le performance di Nicola e Vito, a soli 17 anni dimostrano di essere dei fighters molto solidi e maturi sotto tutti gli aspetti del combattimento. Si meritano di far parte della Nazionale Italiana e possono ambire a medaglie importanti anche in campo internazionale. Peccato per Samuele, non e’ stata decisamente la sua giornata, prestazione non ai suoi soliti livelli. Mi sarebbe piaciuto fare risultato tondo ma lo sport e’ anche questo…e poi per lui abbiamo altri programmi. “Le parole del M° Francesco Vaccaro. Grazie a questi risultati la società mazarese si piazza al quinto posto del medagliere nazionale continuando a dare prestigio in campo sportivo alla nostra città. “Lavoriamo da 6 anni ormai sul territorio…abbiamo vinto tante medaglie importanti in campo nazionale ed internazionale…abbiamo vestito di azzurro ben 7 giovani mazaresi…e non dimentichiamoci di tutti gli eventi organizzati nella nostra citta’…lo sport di livello parte dallo sport di base…bisogna essere bravi ed estremamente competenti, formarsi ed aggiornarsi continuamente, conoscere lo sport a 360° per costruire, vincere e poi confermati ai massimi livelli come facciamo noi da sempre.” (M° Francesco Vaccaro)
Menzione d’onore per la pluricampionessa del ring Martina Bernile che in occasione di questi campionati ha passato l’esame di arbitro nazionale.

Condividi

Seguici su Facebook

Advertisement

More in Kick Boxing