statistiche accessi La Mazarese rifila 3 gol al forte Don Carlo Misilmeri – Mazara Sport
Connect with us

Calcio

La Mazarese rifila 3 gol al forte Don Carlo Misilmeri

Inizia alle ore 15.00 allo stadio “Nino Vaccara” di Mazara il big-matc tra Mazarese e Don Carlo Misilmeri con le squadre che entrano in campo con la bandiera Ucraina per dire no alla guerra.

Primi minuti molto pacati ed equilibrati tra le due squadre che iniziano da subito a contendersi la vittoria con un buon pressing della Mazarese. Al 6′ minuto calcio d’angolo in favore degli ospiti ben sviato dalla difesa giallo-rossa, ma subito dopo non manca l’occasione per la Mazarese che davanti la porta avversaria trova Seckan che all’12’ dopo il tu per tu con Zummo riesce a mettere dentro la palla portando in vantaggio la sua squadra. Inizia la tensione in campo ed al 15′ Bringas lancia lungo sfiorando la traversa Mazarese.

Al 19′ Seckan per poco non conclude il triangolo formatosi e si guadagna però un calcio d’angolo non andato a buon fine. Calcio di punizione al 25′ battuto da Sekkoum in area avversaria purtroppo ben sviato e con il Misilmeri che approfitta per cercare di mandare la palla in rete bloccata da De Miere. Al 30′ colpo di testa di Cossentino, dopo un calcio di punizione, mandato troppo distante dalla rete Mazarese. Al 34′ grande occasione gol per la Mazarese con un calcio d’angolo battuto da Sekkoum e parato di fortuna con i pugni da Zummo che per poco non si fa sfuggire la palla. 39′ pallone troppo lungo di Mondino mandato oltre la rete. Pericolosissimo pallone al 42′ dopo un calcio d’angolo della Mazarese che anche questa volta fa passare la palla davanti lo specchio della porta non riuscendo a farla entrare e di contro Manfrè porta la palla fin davanti le mani di De Miere che si fa sfuggire la palla ma subito dopo sviata dalla difesa dei gamberi Al 45′ altro calcio d’angolo per la Mazarese e altro tiro in avanti per il Misilmeri ma senza alcun risultato. Finisce il primo tempo con il vantaggio dei giallo-rossi.

Iniziato il secondo tempo con entrambe le squadre cariche. Fallo di mani davanti la porta del Misilmeri non concesso dall’arbitro e Seckan che al 1’st manda la palla sopra la traversa. Al 5’st calcio d’angolo dei bianco-rossi con un pallone corto ben giocato dalla Mazarese che lo respinge. Inizia un po di tensione in campo dopo due cambi operati dal Misilmeri ed ottima occasione di Mondino al 14’st che però manda la sfera nelle mani di De Miere. Al 16’st dopo un contrasto Seckan esce fuori dalla partita infortunato con l’ingresso invece di Elton.

Al 19’st dopo ripetuti ed insistenti tiri della Mazarese verso la porta avversaria arriva un’ invenzione di Fricano cheda destra ha visto l’angolo giusto per battere e a sorpreso Zummo mandando la palla in rete. Al 24’st calcio d’angolo guadagnato dagli ospiti ma De Miere lo respinge per bene. Al 27’st insiste la Mazarese davanti la porta avversaria e il grande Davide Testa prima sbaglia un lancio ma subito dopo con un tiro a giro manda la sfera dentro portando la Mazarese a 3 gol. Infervorato il Misilmeri che cerca di recuperare ma sembra non avere tregua anche se al 36’st Concialdi tira dritto in porta beccando il palo mentre De Miere è distratto. Al 40’st Elton con un’azione repentina è entrato tra la difesa del Misilmeri prendendo la palla e lanciandola dritta verso la porta e per poco non porta a 4 il punteggio dei giallo-rossi. Nonostante i 5 minuti di recupero, invano il tentativo del Misilmeri di riuscire a fare quanto meno un gol e si chiude in bellezza per la Mazarese, il big-match odierno.

S.C. MAZARESE all. Giovanni Iacono
1 De Miere, 2 Cicala, 3 Priola, 4 Sekkoum (Cristaldi 42’st), 5 Modou, 23 Giardina, 19 Seckan ( Elton 16’st), 8 Corso (Di Gregorio 49’st), 9 Perrone, 10 Fricano (Russo 46’st), 15 Testa (Angileri 36’st)
A disposizione:
12 Giacalone, 11 Lentini, 16 Omar, 20 Accardo.

DON CARLO MISILMERI all. Salvatore Utro
1 Zummo, 17 Miceli (Giannilivigni 42’st), 3 Pellegrino, 6 Bringas, 21 Cossentino, 22 Giuliano, 20 Mendola ( Concialdi 11st) , 8 Cerniglia ( 35′ Kouame), 26 Di Giuseppe ( Tiscione 11st), 19 Mondino (Lo Gerfo 32’st), 9 Manfré.
A disposizione:
12 Crisafulli, 24 Siracusano, 18 Lombardo, 7 Lucera.

MARCATORI: Seckan, Fricano, Testa

NOTE: Ammoniti: Cossentino (Mis, 24′), Iacono (Maz 36′), Kouame (Mis 31’st) , Seckoum (Maz 33’st), Giannilivigni (Mis 44’st).

Arbitrano: Di Benedetto (Novi Ligure), Corona, Di Marco.

 

GUARDA TUTTI I RISULTATI E LA RELATIVA CLASSIFICA

Eccellenza Sicilia Girone A Risultati e Classifica

Condividi

Seguici su Facebook

Advertisement

More in Calcio